martedì 17 ottobre 2017


Perchè non sono la sola a sentirmi fragile, ad avere dubbi, timori  e questa mattina, dopo una notte quasi insonne, guardando fuori dalla finestra, mi ha sorpresa uno spettacolo meraviglioso.
Sembrava che un pittore avesse dipinto per me un acquerello di luce e le nuvole avevano ali di gabbiano, oltre le colline sembrava di vedere il mare.
E questa immagine adesso è qui,  perchè tutti noi abbiamo bisogno di vedere un' alba, tutti noi dietro le maschere dell'apparenza, dietro sorrisi di circostanza, viviamo momenti di sfiducia, di impotenza, di delusione, di malinconia. Tutti noi abbiamo bisogno di custodire un sogno, di uscire da un tunnel buio, di credere che qualcosa di bello sia ancora  possibile da realizzare.
E mentre mi perdevo nei colori del cielo ho ricordato una poesia della grandissima  Alda Merini:

"L'alba ti rassicura e la luce...puoi finalmente sognare."    


Buona giornata a tutti!

lunedì 16 ottobre 2017

I luoghi del cuore 

In occasione della GIORNATA FAI D'AUTUNNO 2017, il Gruppo FAI Novi Ligure ha aperto al pubblico, per la prima volta, i parchi-giardino di quattro ville ottocentesche novesi: Villa Lina- Villa Ricarda - Villa Campanetta- Boccarda e Villa Pernigotta.
Un interessante itinerario ha accompagnato i visitatori nell'atmosfera ottocentesca e di inizio Novecento, quando Novi era un apprezzato luogo di villeggiatura per la nascente borghesia.



 La prima villa che abbiamo  visitato è stata villa Lina, che conserva all'interno l'atmosfera di una dimora di campagna degli anni venti del Novecento, circondata da un elegante giardino.
E' stato possibile accedere al piano terra, ammirarne l'originale arredo e scattare qualche fotografia....
  
Villa Ricarda attribuita al noto architetto Gino Coppedè
Le ville sono raggiungibili con un percorso a piedi di circa 10 - 15 minuti dal centro di Novi Ligure
 









Villa Campanetta è composta da una residenza padronale con una piccola cappella, un lago e la casa del custode. 
E' stata voluta dal genovese Gerolamo Boccardo, economista, senatore del regno e amico di Goffredo Mameli.




Villa Pernigotta
Osservando  l'incantevole laghetto delle ninfee, 
è inevitabile ricordare il celebre pittore impressionista Claude Monet 
ed i suoi meravigliosi dipinti.


 
 


Il nostro itinerario termina qui,  camminando in un parco dove le foglie degli aceri hanno tonalità calde, aranciate. E lo sguardo si perde tra il presente ed il passato, sotto l'azzurro intenso del cielo, tra le luci e le ombre degli alberi secolari dove riaffiorano immagini, volti, storie, significati, memorie...

mercoledì 11 ottobre 2017







 

Percorsi,
strade complicate,
grovigli di pensieri 
che si intrecciano,
ricordi,
emozioni,
consapevolezze.
Luoghi dove tornare 
solo con la mente,
nodi da sciogliere, 
sciogliere,
scogliere....
per ricominciare.

martedì 10 ottobre 2017


Celle Ligure - sabato 23 settembre 2017.



 Un incantevole giardino sul mare, un percorso  ricco di colori e profumi.





  

Le sale del Comune ospitavano  un' interessante mostra di acquerelli dedicata all'insigne botanico Libero Guglielmi, meglio conosciuto come giardiniere di Calvino.


 
Camminavo nel centro storico,
la voce del mare inseguiva i miei passi...


Riflessi di luce tra favole e sogni......









Un'esplosione di colori tra boschi e vigneti, il paesaggio si accende di mille sfumature: giallo, arancione, rosso, garanza rosa, oro, violetto....


 

sabato 9 settembre 2017



La luce del giallo incontra la profondità del blu, mentre il sole di settembre filtra dalla finestra ed inonda dolcemente la stanza, i miei pensieri, il bianco del cartoncino, i pennelli,   i barattoli di vetro...
Ed i colori scivolano delicatamente sull'acqua,  cercando sentieri sconosciuti  ed uno spruzzo, una goccia, una pennellata danno vita a  nuovi affascinanti percorsi, nuove armonie....




Acquerello realizzato su carta Arches  -  640 grammatura.

giovedì 7 settembre 2017


Tra parola e pensiero.....


★⋰⋱★⋰⋱★ Buona notte  dal mio piccolo - immenso angolo di MOndO... ★⋰⋱★⋰⋱★